Per non assistere inermi ai drammatici eventi che hanno tragicamente colpito il popolo ucraino, su iniziativa della nostra Fondazione, con il sostegno di altre associazioni e diocesi locali, ci siamo posti l’obiettivo di accogliere presso le nostre famiglie, donne e bambini profughi in fuga dalla guerra.

Per questo motivo abbiamo avviato una raccolta, tramite la donazione libera, di beni di prima necessità ed è aperta a tutti; la raccolta avverrà presso la nostra nuova sede in Via 25 Aprile, 15, 24060 Carobbio degli Angeli (BG). I contatti telefonici da chiamare per la consegna dei beni sono i seguenti

+39 3511097564 | +39 3512317581

Raccogliamo

  • Scatolame (tonno, fagioli, pomodoro, ceci, carne inscatolata, …)
  • Panificati (pane a lunga conservazione, grissini, cracker, biscotti,
    merendine, …)
  • Latte a lunga conservazione
  • Cibo per neonati (latte in polvere, omogeneizzati, biscotti per
    neonati,…)
  • Stoviglie monouso
  • Antidolorifici e antinfluenzali
  • Antinfiammatori
  • Disinfettanti
  • Cerotti, bende, garze
  • Pannolini e assorbenti
  • Materiale per igiene personale (salviette umidificate, dentifricio,
    spazzolino da denti, sapone, …)

Ringraziamo anticipatamente tutti coloro che ci aiuteranno con concreta solidarietà.